Progetto EDUCAZIONE AL GENERE

EDUCAZIONE AL GENERE

ACCOGLIERE DIFFERENZE DI GENERE E PREVENIRE COMPORTAMENTI AGGRESSIVI

Work in Progress

Il progetto EDUCAZIONE AL GENERE mira ad insegnare ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado come accogliere e rispettare le differenze di genere, a promuovere la parità nella vita quotidiana, al fine di migliorare le relazioni con l’altro sesso e prevenire comportamenti aggressivi.

È un progetto innovativo che prevede il lavoro sinergico di psicologi ed avvocati, per mostrare come funziona la nostra mente e come i nostri comportamenti abbiano conseguenze morali e legali.

Obiettivi del percorso:

  • comprendere come si formano gli stereotipi nella nostra mente, di quali stereotipi di genere siamo vittime e cosa possiamo fare per contrastarli;
  • conoscere e gestire le proprie emozioni, riconoscere le emozioni negli altri, sviluppare l’empatia;
  • imparare come gestire i conflitti in modo funzionale;
  • educare alla legalità.

Referenti progetto:

Dott.ssa Simona Giovanditti – Psicologa Psicoterapeuta
Avv. Roberta Fiorentino – Avvocato

Per informazioni, mandate una mail a  info@ben-esseredonna.it

I commenti sono chiusi